03
Ott
08

Steve Jobs ricoverato d’urgenza? Falso. E si accende il dibattito sul giornalismo partecipativo

Le voci sulle cattive condizioni di salute di Steve Jobs, da quando si presentò notevolmente dimagrito in uno dei Keynote della Apple sono state numerose e la Società di Cupertino si è sempre affrettata a negarle con fermezza.

Bloomberg per un errore qualche tempo fa pubblicò addirittura il suo coccodrillo: in quel caso la smentita risultò plateale, visto che Jobs potè mostrarsi ai media vivo e vegeto e anzi, scherzarci sopra definendo la notizia della sua morte “esagerata”.

Adesso la parte del corvo è toccata ad iReport, la community di Citizen Journalists della CNN.

Una notizia che dava Steve Jobs ospedalizzato d’urgenza è infatti finita online.

Il tam tam non ha tardato a diffondersi in Rete su Siti e Blog e in borsa il titolo di Apple è arrivato a perdere fino al 5%.

Questo ha acceso un dibattito sul ruolo del giornalismo partecipativo e sulle modalità della sua gestione, che deve avere sistemi di mediazione e verifica efficaci, per non danneggiare l’immagine di uno strumento così importante di democrazia e diffusione dell’informazione.

Via | Bits


0 Responses to “Steve Jobs ricoverato d’urgenza? Falso. E si accende il dibattito sul giornalismo partecipativo”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: